04 Dicembre 2022
[]
2020-1-UK01-KA201-079148
Comunicati stampa

Quinto comunicato stampa "Well Be"

21-10-2022 09:17 - Comunicati stampa
COMUNICATO STAMPA

Conseguenze psicologiche e sociali negli studenti nel post pandemia: meeting internazionale a Santa Croce sull’Arno per tirare le fila del progetto Well Be


Forium ha ospitato per due giorni partner provenienti dalla Gran Bretagna, dalla Spagna e dalla Bulgaria. Online i primi prodotti a supporto di docenti, famiglie e adolescenti


SANTA CROCE SULL’ARNO (PI), venerdì 21 ottobre 2022. Un meeting europeo organizzato per mettere a punto strumenti volti ad aiutare il mondo della scuola e le famiglie a superare le ricadute psicologiche e sociali patite in seguito alla pandemia Covid-19, con focus sull’istruzione secondaria superiore. È quello andato di scena ieri e oggi, giovedì 20 e venerdì 21 ottobre, a Santa Croce sull’Arno (Pisa) in un evento promosso dall’agenzia formativa Forium, unico partner italiano del progetto Erasmus + Well Be (codice 2020-1-UK01-KA201-079148) che questo mese conclude il proprio biennio di studi e ricerca. La sede di via del Bosco ha così ospitato i rappresentanti dei propri partner internazionali, che sono The Mighty Creatives di Leicester (Gran Bretagna, capofila), la National Management School di Sofia (Bulgaria) e M&M Profuture Training S.L. di Barcellona (Spagna), accolti dal team di Forium che sta lavorando su questo progetto, composto dalla presidente Francesca Ciampalini, Tiziana Reali e Lucia Guarini.


Nei giorni scorsi sul sito www.wellbeproject.eu è stato caricato, in quattro lingue, il documento che raccoglie l’intera ricerca già presentata la scorsa primavera, la quale evidenziava nella sua parte italiana, nella fattispecie nel campione esaminato nel Comprensorio del Cuoio, come due studenti su cinque avessero manifestato disagio a seguito della pandemia e delle sue restrizioni. A brevissimo, sempre nella sezione “Prodotti” del sito, sarà pubblicato e scaricabile gratuitamente un manuale, diviso in tre parti, pronto a supportare gli insegnanti, i genitori e gli studenti con consigli, metodologie e buone pratiche da seguire per superare non solo gli effetti sociali post Covid, ma anche per prepararsi qualora si dovesse ripresentare una situazione di questo tipo.


Nel corso del meeting italiano di Well Be, la delegazione dei partner stranieri ha avuto la possibilità di visitare alcune delle bellezze architettoniche e artistiche del Valdarno Inferiore, in particolar modo quelle di San Miniato, e di poter conoscere i prodotti tipici locali grazie anche all’impegno dei ragazzi minorenni che stanno frequentando, grazie a Forium, il percorso drop out “Gusto” per operatori della ristorazione, i quali hanno avuto il compito di gestire il pranzo organizzato ieri.


«I punti salienti del progetto - spiega Tiziana Reali di Forium - sono stati i prodotti realizzati e i loro contenuti, i quali si propongono di supportare gli insegnanti, i genitori e gli studenti in un momento molto difficile rappresentato dalla pandemia da Covid, i cui effetti negativi sono percepibili all’interno delle scuole europee anche oggi. I disagi riscontrati sono andati a rendere più difficili le relazioni genitori/figli, la ripresa dei ritmi di studio e il mantenimento dell’attenzione in classe. Siamo fiduciosi che Well Be possa essere il punto di partenza di un nuovo progetto europeo nella direzione di supportare ulteriormente le fragilità di studenti e insegnanti, anche di fronte a nuove situazioni come quelle del conflitto attualmente in corso in Ucraina».


Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Scegli la lingua
Sembra che la lingua del tuo browser sia diversa dal sito web
bandiera dell´Italia
ing flag
pabellón de España
Знаме на българия
cookie